lunedì 19 gennaio 2009

C'è NEBBIA? LA GITA DOMENICALE NON è PERSA...

Oggi come ieri il tempo è nebbioso,umido, grigio, il classico tempo che stimola solo a restare nel letto ben coperti con piumone caldo un bel libro sul comodino, affiancato dal cellulare per potersi fare recapitare qualcosa di gustoso da smangiucchiare ed il telecomando alla mano.
Ieri, per tutta la mattina è quello che ho fatto poi, con una grande violenza interiore, mi sono obbligata ad alzarmi, ad un orario scandaloso, circa le 14.00, mi sono "tuffata" sotto la doccia e, assieme a mio marito, abbiamo deciso di fare un' escursione in collina prima di andare a cena da un amico che abita in cima ad un monte ^_^ in una casettina carinissima.
Al giorno d'oggi sembra incredibile che esista ancora qualcuno che abiti così isolato dalla città...ma sinceramente non lo biasimo affatto!!!
La primavera offre spettacolari panorami con prati in fiore e distese di campi coltivati a grano di un giallo radioso.... mozza fiato, l'autunno con i suoi colori giallo rossi che si alternano non è da meno, mentre la neve invernale, bianca, limpida che attutisce ogni rumore è sempre un iniezione di tranquillità.
Ieri invece, mentre con l'auto percorravamo la strada verso la cima del colle da scollinare per poterci dirigere verso la casa del nostro amico, lo scenario che mi appariva dal finestrino è stato questo:
mi sentivo dentro un magico film Fantasy tipo "il Signore degli anelli" come se da un momento all'altro dalle nubi potesse spuntare un'orda di orchi o migliaia di elfi, più salivamo e più le nubi si diradavano ma la mia mente continuava a vagare in spettacolari battaglie se per caso fossero spuntati gli orchi



Come la compagnia dell'anello mi sono preparata per affrontare ogni avversità pur di raggiungere la casa del nostro amico .... con la fantasia sia ben chiaro ah!ah!ah!

Arrivati in cima iniziamo la discesa nel versante opposto e dalla limpidezza acquisita con la salita ci rituffiamo nel torpore della nebbia,
poi abbiamo attraversato fiumi, cascate , torrenti e finalmente siamo arrivati.





Em! Veramente abbiamo attraversato un solo fiumiciattolo e la cascatella sembra più grande di quella che è in realtà, hi!hi!hi! Ma faceva scena ah!ah!ah!

Ora vi invito a giocare al classicissimo "aguzza la vista":

in queste due immagini c'è UNA SOLA differenza QUALE?











dato che orchi ed elfi non si sono presentati e dopo un primo fantastico stupore lo scenario non mi ha offerto altro .... ecco altre due immagini per giocare ad "aguzza la vista" :
anche in queste due immagini c'è UNA SOLA differenza QUALE?





Questa la casa del nostro amico dove abbiamo trascorso una piacevole serata in compagnia anche di due dei suoi 4 figli e un ottima pizza sfornata da lui ;-)

Bella domenica! ^_^

3 commenti:

stella ha detto...

Brava maffy !

Serata particolare!

apaolal ha detto...

waw.. che bella gg dai..
la differenza cmq e' il cane eheheeh
ciaooo
apaola

MAFALDA ha detto...

@STELLA grazie ;-)

@APAOLAL complimenti hi!hi!hi! nelle prime due è proprio il cane e nelle seconde due foto?

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)