lunedì 21 giugno 2010

IMPREVISTI




QUANTE PROBABILITà

CI SONO DI VIVERE

DENTRO LA CASELLA

DEGLI IMPREVISTI

DEL MONOPOLI?

Non sò esattamente si possa fare questa statistica per rispondere alla mia domanda MA per quanto mi riguarda credo proprio di essere nata e di vivere la mia vita rinchiusa dentro la casella degli imprevisti! hihihihihi

Chi mi legge sà che ogni mia vacanza è caratterizzata da mille imprevisti ...e non certo i più comuni, l'hotel non corrisponde alla descrizione,la spiaggia è sporca,i vicini chiassosi ecc ecc

NO!

Troppo scontato, troppo facile, troppo "prevedibile"
Io no! io vivo sempre situazioni Fantozziane, situazioni imprevedibili che rasentano la veridicità

COMUNQUE VI GARATISCO CHE MI ACCADONO VERAMENTE...E CIò LE PROVE!!!

Per il compleanno del mio "dolce" maritino decido di organizzare un fine settimana in agriturismo ...tutto a super mega sorpresa.

Un mese prima del suo compleanno contatto un paio di coppie di nostri amici che si rendono disponibili e prenotiamo una notte pensione completa in un bellissimo agriturismo sulle colline immerso nel verde...un borgotto ristrutturato del '500

Prima ci mette lo zampino lui, il festeggiato, proponendomi di organizzare, con la sua famiglia, un pranzo in un'altro agrituriso...quando lui mi propone qualche cosa con la sua famiglia significa che ha già diramato tutti gli inviti e manca solo la conferma della prenotazione!

PRIMO PANICO

pensa e ripensa alla fine ho dovuto rivelare che avevo già prenotato per il pranzo con gli amici e che quindi doveva solo scegliere se unire la sua famiglia agli amici oppure cambiare giorno perchè NON SI POTEVA ASSOLUTAMENTE CANCELLARE LA PRENOTAZIONE DEL MIO PRANZO.


Una parola tira l'altra e ci ritroviamo a discutere per una cavolata come questa...cambiare la data per pranzare con la sua famiglia! alla fine la spunto io ;-P


Ho rivelato che andremo a mangiare ma almeno la sorpresa della torta e che dormiremo anche all'agriturismo è rimasta olè!


Si avvicina il sabato......esattamente il venerdì mi chiama disperata una delle due amiche ...il suo bimbo stà malissimo l'hanno ricoverato la sera prima per disidatrazione ora è tutto sotto controllo non è nulla di grave ma si scusa e annulla la loro presenza al fine settimana in agriturismo...

SECONDO PANICO


Dispiaciutissima per il bimbo, la rassicuro un pò poi chiamo all'agriturismo per disdire la loro stanza...ma non solo, loro erano quelli che avrebbero ritirato la torta e portato la nostra borsa con il minimo necessario per dormire fuori :-/

L'atra coppia ha due bimbi di cui uno piccolino quindi impensabile chiedere a loro di andare a ritirare la torta...svelerò anche quest'altra sorpresa.

Avevo scelti una frase da sciverci sopra ma dato che alla fine la ritiriamo noi ho chiapato pure la pasticceria e ho detto di non scrivere nulla.


Sabato mattina, partiamo di buon ora per andare a ritirare la torta e poi ci incontriamo con l'altra coppia...ma dov'è tuo marito? chiedo alla nostra amica!

era reperibile sul lavoro e l'hanno chiamato ma per l'ora di pranzo ha assicurato riuscirà ad essere presente.


Tè pareva!!!


Partiamo zoppi di uno ma almeno si parte....come si dice? pochi ma buoni!


Arrivati all'agriturismo consegno subito la torta avvisando che mio marito non sà ancora che dormiremo anche la sera quindi di mantenere il segreto fino al momento del dolce.


tutto finalmente procede bene, all'una spaccata arriva il nostro amico e contemporaneamente ci chiamano per iniziare il pranzo...

OTTIMO CIBO slurp! si mangia proprio bene.


Tra una portata e l'altra i bimbi si fanno dei micro giretti nella stanza giochi dove c'è un bellissimo biliardo, poi però prima del dolce sono proprio stanchi di stare al chiuso e chiedono di fare un giretto nel parco.

Siamo 8 tavolate in tutto divise in due stanze, pio o meno tutti si sono alzati per farsi un giretto, quindi acconsentiamo e li accompagnamo a giocare un pò fuori...al momento del dolce ci chiameranno dentro!


Dopo circa 10 minuti la cameriera ci chiama , non solo noi c'erano altri commensali che gironzolavano, perchè il dolce è in tavola


bhèèèèèèèèèèèèèèèèè!!!

e questo cos'è?


In ogni posto è stato servito il dolce della casa MA NOI ABBIAMO LA NOSTRA SUPER BUONISSIMA TORTA DI FRUTTA!???


Ops!


la cameriera imbarazzatissima non sà come dircelo poi sputa il rospo


"se la stanno magiando ad un altro tavolo!"


COSAAAAAAAAAAAAAAAA??????


Non ci potevo credere, con solo 8 tavoli sono riusciti a confondersi e portare la NOSTRA torta di compleanno al tavolo di un'altro gruppo dove casualmente una signora festeggiava il suo compleanno

MA NON AVEVA MICA PORTATO LA TORTAAAAAAAAAAA


EBBENE SI!


La nostra torta se la sono mangiata un altro gruppo di persone,CAFONISSIMI, perchè se sei a mangiare in un posto e nessuno ha portato la torta di compleanno e quelli dell'agriturismo ti portano una torta...fai qualche domanda per chiedere spiegazioni e poi eravamo solo 8 tavoli IN DUE STANZE COMUNICANTI non ci credo che non hai sentito i nostri commenti di stupore!

Questi non hanno fatto nessuna battuta del tipo "scusateci ma non è stata colpa nostra comunque la torta era buonissima!"

o qualche cosa di simile

NIENTE

se la sono mangiata e BASTA

La cameriera, dopo essersi consultata con il proprietario è tornata a dirci "restate anche a cena questa sera vi faremo trovare una torta simile!"


Io per evitare che mio merito andasse in escandescenza gli ho rivelato in fretta e furia:

"Questa sera restiamo a dormire tutti quanti qua quindi dai lasciamo perdere e la torta di frutta te la farò rifare solo per te un'altra volta!"


NON CI SONO PAROLE!

Ci siamo fatti una risata per poterci godere la giornata e la serata ma l'amaro in bocca è restato...

ora ridiamo ancora di questa ennesima disavventura counque ora più che mai posso dire che:


Io e gli imprevisti assurdi siamo un'unica entità ahahahahah


Stiamo prenotando le vacanze estive...cosa ci capiterà?! wawawawawaaaaaaaaa

6 commenti:

Dori ha detto...

Non ho parole! L'ho raccontata a mio marito e mi ha fatto promettere che non gli organizzerò mai una festa a sorpresa. ;-)
Dai gli imprevisti dopo pochi gironi si ricordano con il sorriso.
baci Dori

Dori ha detto...

OOOPS: intendevo dire dopo pochi giorni...

MAFALDA ha detto...

hihihihih cara Dori il tuo subconscio ti ha tradito, hai decismaente pensato che io viva in chissà quale girone dell'inferno vero?! ahahahah
comunque è vero gli imprevisti sono la parte divertente del racconto delle vacanze... :-D

ValeTata ha detto...

ahahahhaha Maffy!!!! Ma... non è vero dai... ahahahahhaha scusa ma come racconti le cose sei troppo divertente!!! ;) l'importante è il pensiero e i tuoi sono bellissimi! Smack

donnette fever ha detto...

... sono senza parole... ok l'errore...è umano....ma l'altra tavolata poteva anche recuperare qualche punto!bastava poco...
Ciao ELisa
ps. giusto ieri ho scritto un post sulle disaventure...

Laura ha detto...

Io mi sarei mangiata vivi tutti quanti: avventori dell'altra tavolata e gestori del ristorante. Col cavolo che sarei rimasta li anche la sera, facevamo due conti per farmi risarcire la torta e poi ciao e non mi vedono più!

Giuro che a leggere mi è montata una rabbia, ma una rabbia che sarei andata io a dirgli qualcosa.

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)