martedì 24 giugno 2008

MIRACOLO....GIOCHIAMO!!! :-)

Dopo anni d'insistenti pressioni psicologiche sono riuscita a convincere mio marito a giocare a tennis con me.
Temevo fosse molto più bravo e, visto che era molto tempo che non giocavo, temevo di non azzeccare neppure una pallina...in più ho la racchetta vecchia e il "tecnico" mi ha detto che non conviene riaccordarla perchè i "passanti" sono rotti, la devo usare fino a quando non mi accorgo che effettivamente cerco di mandare la pallina a destra e questa và verso sinistra hi!hi!hi!

Arriviamo al circolo alle 16.50....
UN CALDO FOTTUTO
UMIDITà ALLE STELLE IL SOLO RESPIRARE PROVOCA SUDORE
il campo completamente al sole....
pure le lucertole si erano rifugiate all'ombra dal tanto caldo e
NOI DUE PEONES ?
CI CAMBIAMO E CI APPRESTIAMO A GIOCARE

Avete presente Fantozzi e il ragioniere Filini?


NOI DUE !

(la nebbia è la percezione dell'umidità)


Io - Fantozzi :
calzoncioni di una taglia più grande color verde acido(da vomito),
calzettini a righe colorati azzurri,rosa e gialli,
scarpe della geox non proprio adatte (le uniche posseggo liscie nella pianta, così da non rovinare il campo) bianche linde (da pazza),
berrettino blu in testa,
polsino tecnico nel braccio sinistro (gioco con la destra),
polo gialla di cotone grosso (dovevo finire di sporcarla e non era previsto un caldo desertico di questo genere!)
racchetta con manico giallo e corde gialle...lente e "passanti rotti"


Lui - Ragioniere Filini:
calzoncini blu, da dove spuntavano due stecchini di gambe bianche,
calzettini a mezzo polpaccio bianchi con le righe tipiche di quelli tecnici da tennista,
scarpe sergio tacchini ancora sporche di terra rossa di un secolo fà,
polo gialla di cotone grosso (pure la sua era da finire di sporcare!) che aderiva sul pancione causa del fatto che siamo qui a giocare hi!hi!hi!
berrettino marroncino in testa,
occhiali da vista (non proprio i fondi di bottiglia di Filini ma l'espressione lo rendeva simile!)
racchetta con manico nero e cordatura nuovissima.


Cominciamo a giocare e le palline sembrano delle "palle pazze" ,rimbalzano ovunque fuori che nella direzione giusta hi!hi!hi!
Dopo qualche colpo e disperso tuuuutte le palline attorno al nostro campo fuori dalla recinzione, siamo caldi al punto giusto hi!hi!hi!....cominciamo miracolosamente a palleggiare


15 minuti .... di "gioco"


credevo di morire,
la faccia mi andava a fuoco,
la bava alla bocca tipo un bulldog,
la crema solare (ho messo la protezione 20 in viso, stò prendendo nuovamente gli antibiotici!!!) che mi colava negli occhi


PAUSAAAAA


testa sotto l'acqua della fontana


Riprendiamo a giocare ma Filini è già corto di gambe così fà rimbalzare la palla mille volte prima di rimandarmela e se è troppo in angolo non ci pensa lontanamente ad andarla a prendere hi!hi!hi! ....BATTI, BATTI LEI!


altri 10 minuti

quasi svengo in campo dal caldo...altra pausa e testa sotto l'acqua, questa volta ci sediamo proprio a bordo campo in uno spazietto all'ombra....5 minuti, rimetto la crema in viso e si riparte
Io, Fantozzi arranco verso la mia parte di campo e ricominciamo


15 minuti di palleggi sono proprio contenta, inizialmente eravamo arrugginiti ma ora ...giochiamo...... nonostante Filini corra poco, siamo allo stesso livello quindi tutte le mie paure sono svanite!


Finalmente l'ora è terminata, io Fantozzi sono un peperone che cammina da zombi hi!hi!hi!
lui Filini passa la rete nel campo e appena finito arranca alla panchina con un rantolo indescrivibile


Cerchiamo di raccattare tutte le nostre cose ma siamo talmente distrutti che come uno prendeva un tubo delle palline in mano faceva cadere la racchetta per poi piegarsi a fatica per raccogliere la racchetta e faceva cadere la borsa, grande sforzo per raccogliere la borsa e cade la bottiglietta d'acqua....


AAAAAAAAAAAIUTOOOOOOO
non riusciamo ad uscirne
hi!hi!hi!


ci prede la risarola ma è fatica pure ridere
hi!hi!hi!

FINALMENTE !


alla meno peggio riusciamo a raccogliere tutte le nostre cose e "strisciamo" verso gli spogliatoi carichi come muli
Con un filo di voce gli dico:
"Prenotiamo già per la prossima settimana, vero?"
Lo vedo vacillare ma poi risponde in modo affermativo e convinto...


unica condizione inderogabile:
NON GIOCHIAMO PIù ALLE 17.00 DI POMERIGGIOOOOOOOO!!!!
AH!AH!AH!AH!AH!

10 commenti:

Viola ha detto...

Ho mal di pancia dal ridere! Troppo forti tutti e due ^__^ Per ritornare a giocare aspettate almeno che passi questo caldo africano.
bacetti

MAFALDA ha detto...

@VIOLA che sei matta? ho impiegato anni per trascinarlo in un campo! lunedì prossimo giocheremo verso sera sulle 19.30 ... il sole è meno caldo! *_*
ciao ciao

streghetta ha detto...

Buon pomeriggio Mafaldina.. Al solito, mi hai fatto ridere a crepa pelle!Con quest' afa è praticamente impossibile fare attività motoria..Va beh io sono patologica..abito a dieci minuti dal mare con 3km e coda di pista ciclabile ogni comfort per fare sport..e cosa faccio? Pigrizia assoluta.:-):-):-) poi quando la ciccia :-):-):-). Ciao a presto

Lisa ha detto...

Cara Maffy! Mi associo a quanto è già stato scritto!
Leggere i tuoi post è sempre troppo divertente! Il tuo stile è impeccabile e sferzante al punto giusto!
In effetti giocare sotto il sole cocente, con l'afa di questi giorni, è un'impresa quasi disumana....ai limiti del masochismo puro!

però se poi ti permette di avere questi ricordi così divertenti e di poterli raccontare con la tua verve...quasi quasi mi sa che ne vale la pena!

Comunque hai tutto il mio appoggio!
Un bacione e buona serata!
:):)

Nella ha detto...

ahahahahah Maffy come farei ad iniziare la giornata senza di te???
Smack

Manuel ha detto...

troppo forte sto post..grande!..sono un fan dei film de Fantozzi...e da oggi anche dei tuoi post
ciao
besitos
-Manuel-
http://irriducibili1987.blogspot.com

Laura ha detto...

Attenzione anche alla 19.30 c'è un umidità pazzesca, aspetto con ansia di leggere il resoconto di un'altra tragicomica partita ;-)

Country Lou ha detto...

Divertirsi facendo uno sport é bellissimo !!!...anche leggendo chi lo pratica hi ! hi ! hi !
Vade retro palestre !!! Sport all' aria aperta, voglia di divertirsi insieme e si ritrova subito il buon umore !!!!
E poi il tennis scarica e butta fuori il lato oscuro di ognuno....ci ricordiamo il grande John Mc Enroe ??
Che mito !!

MAFALDA ha detto...

@streghetta che invidia....stare a così poca distanza dal mareeee credo che ogni sera mi farei una bella nuotatina!!!

@lisa sei sempre carina, per quanto riguarda le mie disavventure se non le prendessi con un pò d'ironia credo che non uscirei più di casa.....e poi pure in quest'ultima ho discreti problemi hi!hi!hi!

@nella grazie dell'importanza che mi attribuisci hi!hi!hi!

@manuel benvenuto ripassa quando vuoi....

@laura come sempre non ti sfugge nulla, martedì rigiocheremo spero che sia meglio hi!hi!hi!

@Country Lou hi!hi!hi! non è che ti sei trasformata in un moscerino ed aleggiavi dalle parti del campo?
Quando sbagliavo il colpo (immagina la scena delle "palle pazze") battevo i piedi e urlavo noooo!
non lanciavo la racchetta perchè è già abbastanza malconcia ah!ah!ah!

Nella ha detto...

Buongiorno Maffy, buon weekend!!!

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)