giovedì 11 settembre 2008

VACANZEEEE SI PARTE!!!! SECONDA PUNTATA

Mentre mio marito riposava, ha dormito quasi tutto il giorno, io ho spostato tutto il carico dal catorcio all'auto piccola (incredibile, ci è stato tutto!!!) ma al suo risveglio non mi parlava ed io non sapevo se:
saremmo ripartiti la sera stessa (16 agosto)
saremmo ripartiti domani (17 agosto)
non saremmo ripartiti affatto @_@
Alle 19 del 16 agosto mi rivolge la parola dicendomi che suo babbo ci aveva proposto la sua auto, di cilindrata poco sopra la nostra piccola ma comunque sempre più grossa quindi più scattante, e lui aveva accettato e che saremmo partiti la mattina sucessiva destinazione Monte Argentario Toscana.
In un altra situazione mi sarei un pò alterata perchè se me l'avesse detto prima di farmi spostare tutto il carico non mi sarebbe dispiaciuto e per la decisione del luogo di destinazione avrei voluto partecipare alla scelta....
ma
nella posizione di ASSOLUTA COLPA per essere in una situazione così allucinante ZITTA! ZITTA! ZITTA!
Ho rispostato tutto il carico nell'auto di mio suocero, cercando di fare più in fretta che potevo, e ho accolto con pseudo entusiasmo la decisione di andare in Toscana (non capendo come mai avesse deciso di non ritornare alla nostra prima destinazione, Puglia del Sud!)
Domenica 17 agosto SI PARTEEEEEE!
Il viaggio non parte serenamente (neppure questo!) perchè la tensione è alta mio marito è ancora arrabbiato per l'accaduto e quindi c'è molta tensione tra noi, parliamo poco e lui soprattutto grugnisce :-/..... speriamo che gli passi!
Arriviamo ad Albinia, 20km prima del Monte Argentario, ci si presentano una serie di campeggi e decidiamo di fermarci a chiedere se c'è posto.
Già nel primo il posto c'è e come posizione di piazzola non è affatto male anzi, però mio marito dice "se c'è postio qui vedrai che c'è anche più avanti...abbiamo ancora tempo facciamo un giro fino a P.Santo Stefano e a Porto Ercole e vediamo se c'è qualcosa di meglio!"
Io non sono molto convinta ma non me l'ha posta come domanda è stata più un'affermazione....ringrazio che mi ha reso partecipe dell'intero pensiero, per come e quando aveva deciso di partire oggi non mi ha reso partecipe di nulla!!! ^_^
Non l'avessimo mai fatto....TUUUUTTTO pieno oppure i posti che trovavamo erano ubicati in modo osceno o comunque a prezzi spropositati per i servizi che ci offrivano.
Che si fà?
Torniamo al primo campeggio? Sperando che ci sia ancora il posto!
Andiamo oltre e guardiamo com'è la costa sotto il promontorio?


La spiaggia prima del promontorio è una striscia di sabbia fine marroncina che separa un mare agitato e per nulla trasparente ( mi ricorda tanto l'adriatico :-( ) da una bellissima duna che porta alla pineta al di sotto della quale, si trovano le piazzole dei campeggi.
Non ci entusiasma per nulla !!! :-(((

Sul promontorio invece ci sono poche discese a mare che portano a delle calette molto carine dove l'acqua è trasparentissima e ci sono bei fondali da esplorare....peccato che è tutto a pagamento (parcheggio,lettini ed ombrelloni) pochissimo quasi nullo lo spazio libero.
Siamo in agosto la gente è "a piramide" tutta fitta e ammucchiata in fazzoletti di sabbia e/o ciotoli

AAAAAAAAAAAAAAAAA

che angoscia ma perchè mi ritrovo quiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!


Lo sò benissimo il perchè! Ho capito benissimo come mai mio marito è voluto venire qui....se tornavamo giù non avrei pagato, se non monetariamente, lo scotto della cazzata immensa che ho fatto quindi mi ha voluto punire così...portandomi in un posto che sà benissimo non mi entusiasma affatto anche se non ci sono mai stata in questa zona!

Decidiamo di scendere oltre il promontorio e scendi scendi scendi siamo arrivati a Tarquinia a 150 km da Roma
E che cappero! Se continuamo così possiamo andare tranquillamente al sud....ma no! Ci fermiamo a Tarquinia ma il campeggio è pieno e così troviamo da dormire in un affitta camere, almeno per questa notte.

Sono tristissima, qui mi fà proprio schifo...ma non perchè è brutto, ma perchè non è il tipo di vacanza che volevo fare....qui è molto turistico,molto organizzato, è pieno di lidi,di gente elegante,di di di, è come vicino a dove abitiamo!!! Non mi sento in vacanza...ecco!

La sera decidiamo di farci un giro nel centro della città e....la tensione si allenta è meravigliosa, arroccata sopra ad un cucuzzolo il centro astorico è scavato nel tufo, molto curato e un gran belvedere. Scopriamo che c'è una necropoli etrusca molto bella ed un museo interessantissimo ma domani, lunedì è chiuso!
Cosa facciamo? Restiamo un giorno in più all'affitta camere (se ha posto) piantiamo il tendino piccolo per una notte al campeggio super affollato di Tarquinia Lido?
E qui lancio la mia proposta:
Fan cappero tutto....tagliamo l'Italia e torniamocene al "nostro" posto in Puglia! :-)
Subito mio marito è favorevole, poi guardiamo la cartina e....è da pazzi! Dai restiamo un altro giorno all'affitta camere visitiamo la necropoli ed il museo poi torniamo sopra il promontorio al primo camping.
Noooooooooo! L'affitta camere non ha posto e ci butta fuori alle 10 di lunedì mattina, siamo atapiratissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii CHE PALLEEEEEEEEEEE!
Facciamo colazione e mio marito torna nuovamente scontroso con me....che piffero! Quanto durerà ancora? E sfogati, mandami a quel paese,insultami,caccia due urli ma poi basta volta pagina e cerchiamo di essere positivi!
Non sò cosa pensa, siamo seduti in una panchina di un autogrill (per fortuna all'ombra, saranno 40 gradi!) sull'Aurelia a 150km da Roma, lui guarda nel vuoto non dice nulla lo sguardo è vitreo, io non capisco cosa stà pensando? Cosa vuole fare? Perchè stiamo qui?
Quando provo a chiedere "perchè non torniamo al primo camping?"
Non risponde
"vuoi fare la pazzia e attraversare l'Italia?"
risposta: grgrgrgrgrgrgrgr
Improvvisamente mi arrabbio, sono stanca, voglio trovare un posto fermarmi e cogliere il meglio che questo può darci oppure facciamo questa pazzia attraversiamo l'Italia scendiamo al Sud, buttiamo via altri soldi e tempo ma FACCIAMO QUALCOSA CAPPERI COSì NON HA SENSO! Perdere un'altro giorno senza concludere nulla!
A questo mio scatto si alza arrabbiattisimo mi rifila una serie d'insulti e mi URLA di salire in auto poi ZITTO non dice più nulla...non sò dove mi porta:
Al primo camping?
Al sud?
A casa?
Siamo tornati al primo camping, ci propongono una piazzola migliore, come posizione, di quella del girono prima e alla domanda"quanto pesate di fermarvi?" lui risponde "non sò 3 o 4 giorni"
Dentro di me dico " COSAAAAAAAAAA? Come 3 o 4 gironi! Abbiamo ancora 11 gironi di ferie perchè solo 3 o 4 giorni?"
Ma me lo tengo per me.....con il responsabile del camping parla tranquillamente con me continua grugnire poche frasi quasi incomprensibili

Montiamo tutto:
Telo isolante, igloo da 3 persone come cambusa/spogliatoio,canadese da 3 persone come camera da letto,tavolino zona toiletta,filo appendi luce,zona cucina (tre fornelletti hi!hi!hi!hi!)

cuciniamo il pranzo anche se sono le 14.30..................

svoutiamo l'auto ci riposiamo un pò poi ORE 18.00 SIAMO IN SPIAGGIA e facciamo il primo bagno!
Quest'estate il mio matrimonio ha passato un momento veramente critico...c'è chi si separa e/o divorzia per molto meno
NOI siamo riusciti a superare il tutto e alla fine abbiamo passato 11 giorni di vacanza al Monte Argentario cogliendo il bello di tutta la zona ed ora POSSO DIRE IN TUTTA ONESTA' CHE....è UNA BELLISSIMA ZONA! Gli ultimi 4 giorni abbiamo scoperto che il mare era molto bello anche dove ci trovavamo noi....perchè? Fino a quel momento era stato in burrasca mentre quando è calmo è super trasparente.

Ogni giorno lo passavamo a riposare in campeggio poi in spiaggia, anche se affollata bastava scegliere orari strategici e l'affollamento lo si evitava poi verso sera gita nei bellissimi paesi sulle colline toscane
FANTASTICO!






Ora più che mai siamo una coppia unita e serena, l'umiltà (entrambi abbiamo ammesso le nostre colpe per tutto quel che ci era accaduto) e la comprensione ( dopo averne parlato e aver chiesto scusa, oltre ad averlo autorizzato ufficialmente a rinfacciarmi l'accaduto ogni qual volta io riprovassi a comportarmi in maniera simile e lui aver ammesso che doveva imporsi prima di partire anche se comportava una litigata) ci hanno resi più forti e consapevoli che la nostra promessa è VERA!

8 commenti:

apaolal ha detto...

oddio... che bello.. in tante cose parevi me.. anche io prendo ancora di quelle cantonate.eppure quest'anno son 45 lustri.dovrei avere imparato e invece..
e Wa fa cosi anche lui.. muso duro e stop.
poi pero'.. sono 16 anni ormai che andiamo avanti:-))
baci
anna paola

Country Lou ha detto...

E tutti vissero felici e contenti ..
Bravi! E' così che si fa, parlare e capirsi è l'unica via a tutto e in questo ci credo fermamente !!

ValeTata ha detto...

La parte del Monte Argentario è bellissima!!! Orbetello, Porto Santo Stefano, Porto Ercole... belle le foto soprattutto l'ultima: decisamente romantica :)
smack

Bubi ha detto...

SNIF...SNIF...GLOM

MAFALDA ha detto...

@apaolal Che bello sapere che non sono così rara hi!hi!hi!

@country lou hi!hi!hi! è si! amo le favole e forse è per questo che anche se sono molto orgogliosa pur di avere il bel finale mi piego sempre e chiedo scusa....con mio marito, nella vita è un pò più difficile!

@valetata è vero la zona è molto bella...ma per il mare e la spiaggia il mio cuore resta sempre nel sud della Puglia, quando si è provato il Paradiso il resto è solo "bello" hi!hi!hi!

@bubi dai non ti commuovere....raccontato così effettivamente è un pò sdolcinato ma mentre lo vivevo aveva tutto un'altro sapore!

ValeTata ha detto...

c'è un premio che ti aspetta hihihhih mi odierai ma questa volta non c'entro niente :°D

giulia ha detto...

Ciao! Ho letto ora tutta la storia, anche la puntata precedente, meno male che si è risolto tutto alla grande!!!! Te l'eri vista brutta è?!???
L'ultima foto è carinissima moooolto molto romantica!!! Bravi che siete riusciti a chiarirvi e a fare pace ora si che potete ripartire alla grande!!!
Un bacione giulia *_______*

Nella ha detto...

Passo di corsa per augurarti buona domenica e dirti che un premio ti aspetta ... smack

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)