giovedì 11 giugno 2009

SORPRESA AL RIENTRO DA CAPODIMONTE (Lago di Bolsena)

Dopo avere trascorso tre giorni come dire .... emozionanti, impegnativi, adrenalinici
appena rientrati a casa subito siamo tornati al lavoro con un ritmo decisamente elevato.

Appena arrivati a casa martedì sera alle 23, disfatto le valige fatto lavatrice e letto letto nanna nanna
Il mercoledì mattina 3 giugno grande festa per il compimese della nostra nipotina ...sono già 9 mesi, eppure sembra ieri che sia nata e che la sua mamma ha rischiato di morire... ma non è di questo che volevo parlare ;-)
Dicevo, mercoledì mattina prima di andare al lavoro abbiamo festeggiato i 9 mesi della nipotina poi via di grande corsa in ufficio e mio marito in negozio poi alle 17 l'ho raggiunto e ultimato gli ultimi preparativi per la sfilata del giorno dopo.
Ecco giovedì sera nuovamente impegnati in una sfilata in pieno centro storico.

Per mio marito che possiede il negozio un po' fuori dal centro è una grande opportunità per farsi conoscere e per mostrare la sua merce.
Non abbiamo ancora smaltito l'adrenalina dell' alluvione di Capodimonte che la stiamo alimentando con dell'altra per la paura che alla sfilata possa succedere qualche imprevisto!
Chi mi legge sa che sono la REGINA degli imprevisti veramente imprevedibili e assurdi @_@

Venerdì mattina, due balconi con gerani sotto gli occhi, ieri sera dopo la sfilata siamo andati a mangiare assieme alle modelle\modelli e gli organizzatori, una pizzetta leggera leggera anche se erano le 23.30
INCREDIBILE!
Tutto è filato liscio, perfetto e tutti molto contenti e soddisfatti...

La giornata sembra eterna la stanchezza è sempre più alta, ora che l'adrenalina di tutti questi eventi è scesa, per tutto il giorno desidero intensamente il mio letto...
Finalmente è sera rientriamo per la cena al solito orario... indegno, le 20.30
apriamo tutte le finestre e arieggiamo la casa poi mio marito come di consueto annaffia i fiori del terrazzo e

QUESTO COS'è?????????????


Una coppia di merli ha costruito un nido super perfetto e strepitoso proprio dentro un nostro vaso di fiori.....sembra impossibile che con il solo becco e le due zampette siano riusciti a costruire un nido così perfetto e regolare (giudicate voi!)
Ieri sera martedì 9 giugno 2009 apriamo la finestra e SORPRESAAAAAAAAAA

Ora stiamo cercando di evitare il più possibile di andare in terrazzo per non spaventare la merla e farle covare le uova in tranquillità così tre 3 settimane speriamo di avere due merlini che spunteranno dal nido ...non vedo l'ora di sorpenderli con la mia super macchinetta fotografica mentre spalancano il becco per chiedere cibo
CHE BELLOOOOO! :-)))

3 commenti:

DonatellaM ha detto...

Ciao Mafalda,
non capita tutti i giorni di trovare una merla che cova le uova sul terrazzo.
Aspetto, le prossime foto.
A presto DonatellaM

NB: il lago di Bolsena, ha il suo fascino anche nella tormenta, puoi dire di averlo visto anche così.
A presto DonatellaM

apaolal ha detto...

daiiii.. ma che bello.. invece a me capitano madri impreparate.. trovavo uova rotte sul mio balcone.. cadute da nidi sulla grondaia del tetto.. aspettiamo le foto dei piccoli...:-))
annapaola

giulia ha detto...

e via!!!! veramente bella questa sorpresa!!! aspetto di vedere le foto!
un bacio giulia

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)