mercoledì 1 ottobre 2008

DEVO RITROVARE LA MIA AUTOIRONIA.... *_*

Come ho già raccontato le vacanze che ho trascorso con mio marito fin dal prima anno che ci siamo conosciuti sono sempre state caratterizzate da "imprevisti"!

Bene!
Quello che non ho precisato è che sono io che porto letteralmente SFIGA


HI!HI!HI!

Veramente!!!

L'ho stasticamente dimostrato, da quando ho cominciato a viaggiare autonomamente ogni mia vacanza è avvenuta con imprevisti ma non i classici e se si vuole anche prevedibili imprevisti, tipo coda in autostrada,treni o comunque mezzi di trasporto pubblici in ritardo, alberghi malconci non rispondenti alle foto dei cataloghi ect ect

NOOOO!
Magari fossero stati questi imprevisti
no!no!no!

Questo è la vacanza che raggruppa le sfighe più sfighe che contemporaneamente potevano capitarmi e capitare a chi era con me:

ESTATE 1993

Felicissima organizzo una bella vacanza con un gruppo di amici, siamo in 9 BELLOOOOO!
Affittiamo una villa in Spagna in un paesino tra Valencia e Alicante, Javea!
Agenzia viaggi: prenotiamo l'aereo andata e ritorno, prenotiamo la villa e ci informiamo per affittare dei motorini oppure un paio d'auto.....l'impiegata ci prepara tutto, biglietti aerei, copia del contratto d'affitto della villa e per il noleggio ci rassicura che troveremo al nostro arrivo diversi noleggiatori e potremo scegliere noi contrattando quale sia il più conveniente e che dall'Italia non è possibile prenotare nulla...il paesino è piccolo ma molto carico di divertimento!

Si avvicina il giorno di partenza e i miei titolari di allora mi spostano le ferie di un giorno, lavoravo in una pasticceria e all'ultimo momento ci prenotano un rinfresco molto importante e tutti i dipendenti devono essere presenti.
Ok! sposto la mia partenza, uffa! Io partirò da sola e li raggiungo, vorrà dire che mi chiameranno appena arrivati e mi insegneranno come muovermi per le varie coincidenze!

ITINERARIO: Aereo Venezia-Barcellona poi treno fino Valencia cambio treno per arrivare ad Alicante dove si dovrebbe noleggiare motorini o auto per raggiungere il paesino di Javea che dovrebbe distare un'oretta!
I miei amici partono il venerdì sera mi chiamano e sento che c'è un pò di tensione però mi dicono come comportarmi e mi rassicurano "qualcuno di noi sarà alla stazione di Alicante ad aspettarti!"

Domenica mattina parto, pure io da Venezia arrivo a Barcellona,tutto bene!
Seguo tutte le indicazioni che la sera prima mi hanno dettato, utilissime dato che non parlo una parola di spagnolo e l'aeroporto è gigantesco, raggiungo la stazione dei treni.
Coincidenza perfetta arrivo a Valencia alle 18.30 cambio treno arrivo ad Alicante-Stazione Centrale ed al binario vedo il gruppo dei miei amici che mi salutano sorridenti, scendo saluto tut...
no!
Aspetta un attimo
L. e P. Dove sono?

Cosaaaaaaaaaaaaa?

Il w.e. Tutti i noleggi sono chiusi così da Alicante a Javea sono andati in autostop, arrivati alla villa che tra le altre cose è in collina non proprio nel centro del paese hanno fatto una conta per decidere chi avrebbe rifatto tutto il percorso con lo stesso metodo per venirmi a prendere.
Alla fine dopo una lunga litigata hanno deciso di rifarlo tutti assieme, nel primo pomeriggio si piazzano sulla strada e dividendosi, estraggono il dito, camminando.
Ad un certo punto un gruppetto vede una fermata dell' autobus e decide di fermarsi un pò per vedere se per caso passasse, anche se è domenica.
L. E P. Decidono di continuare dato che il giorno prima tutti avevano detto che ogni mezzo di trasporto nel w.e. Sarebbe rimasto fermo!
Invece l'autobus è passato direzione capolinea di Alicante ed eccoli davanti a me ma dove saranno L. e P. che non sono ancora arrivati?

In questi casi il cellulare avrebbe fatto comodo!

Abbiamo passato la notte in un parco giochi vicino alla stazione, come dei barboni e il giorno dopo abbiamo preso nuovamente l'autobus e arrivati alla villa ci siamo ritrovati L. e P. che raccontano di aver passato la notte in spiaggia a Alicante, vicino ad un'altra stazione ferroviaria dove solo al mattino alle 6 hanno visto un controllore e hanno scoperto che era una stazioncina secondaria e che se aspettavano qualcuno che arrivasse da alicante sarebbero dovuti andare alla stazione centrale ma a quell'ora hanno deciso di rientrare alla villa

Tutto qui? Un giorno di ritardo nella partenza e una notte da barbona? Solo?

Noooo!

Il primo giorno arrivati alla spiaggia corriamo per fare un magnifico tuffo nell'acqua cristallina e J. pesta in pieno piede un riccio di mare....

Al terzo giorno ci rubano la cassa comune che avevamo creato per le spese generiche e l'intero portafoglio con il passaparto e i soldi di P.
cisacuno di noi si è autoristretto il bugget per aiutare P. e fare fronte a questo furto.

Quando abbiamo noleggiato i motorini abbiamo fatto la scelta di noleggiarne 4 e stare due sopra ad ognuno e fare due giri per trasportare l'ultimo (alcune volte sopra ad uno stavamo in tre hi!hi!hi!) ma il noleggiatore non ci disse che era VIETATOOOOOOOOOO!
Ci ferma la polizia e ci voleva fare circa 100 mila lire di multa a testa....eravamo già super stretti con le finanze perchè avevamo già subito il furto, tratta,parla, spiega,prega,supplica e riusciamo ad ottenere che ci fanno solo 400 mila lire di multa
una follia comunque...eravamo definitivamente stesi, economicamente!!!
POI
I motorini noleggiati devo essere riconsegnati il venerdì ma noi abbiamo l'aereo solo la domenica pomeriggio, questi i problemi :
il sabato come possiamo fare per muoverci dalla villa che è in collina?
ma soprattutto
come ci arriviamo a Barcellona all'aereoporto due ora prima della partenza?

Il sabato mattina ci riarmiamo di "dito" e autostop fino ad Alicante poi treno fino a Valencia, cambio e treno fino a Barcellona
Ora? Con quasi zero soldi dove passiamo la notte?

IDEONA !!!!!
LAS RAMBLASSSSSSSSSSSSSS,

nota via di Barcellona animata per tutta la notte alè!alè!alè!
Mentre decidiamo questa pazzia valutiamo "l'importante è non farci notare troppo!"



Ah!ah!ah!


Ci guardiamo e siamo assurdi, metà di noi ha scritto in faccia SONO UN TURISTA eccetto uno di noi che invece era più un tedesco in vacanza: polo bianca con gilett a coste con riga rossa nei bordi, calzoni corti al ginocchio, calzettoni bianchi lunghi sotto il ginocchio e sandaliiiiiiiiiii!
ah!ah!ah!
Comunque non abbiamo molta scelta uno straccio di stanza per una notte costa troppo, quindi alla stazione mettiamo gli zaini nel deposito bagagli poi ci avventuriamo nella notte di Barcellona....


fino alle 4 di mattina c'è confusione,allegria e gente di ogni colore e nazione, band che suonano, artisti di strada bancarelle chioschi d'ogni tipo, bar e locali/localini bellissimi



poi, ragazzi che squallore, rimangono solo viados, puttane, magnaccia e naturalmente squallidissimi soggetti clienti di questi!
Noi giriamo avanti e in dietro per tutti i viali ma il sonno è pesante così facciamo i turni per appisolarsi sopra ad un muretto, uno di noi rischia di essere picchiato da un viados ...scappiamo cazzarola!
Io e P. non resistiamo più, abbiamo bisogno di un bagno, i pochi locali aperti che non sono "bordelli" ci hanno già cacciato via perchè consumiamo troppo poco allora? dove cavolo andiamo? Ci appartiamo in un vicolo buio, il cuore in gola, ci accucciamo e
CHE SCHIFO!
Siamo accuciate sopra una montagna di veleno per topiiiiiiiiiii!
Finalmente è l'alba, distrutti,assonnati, sporchi e puzzolenti ci incamminiamo per prendere la metropolitana fino alla stazione dei treni per ritirare i bagagli e poi all'aeroporto, dove cerchiamo di darci una ripulita nei bagni!

Ma non è ancora finita, arrivati a Venezia passiamo 4 ore nell'ufficio della polizia di frontiera perchè non volevano far rientrare P.
Non riconoscevano valido il foglio sostitutivo del passaporto della polizia spagnola che attestava il furto e neppure acettavano la denuncia.

Dopo questa vacanza non siamo più andati in vacanza assiemeeeeeee, ma abbiamo continuato ad essere amici e ad uscire regolarmente ah!ah!ah! ma la cosa incredibile è che una parte di questo gruppo era già stato in vacanza assieme ed era andato tutto a meraviglia....questa volta c'ero IOOOOOOOOOO
e J e P. sono tornati in vacanza con me e ci sono successi un'altra valangata d' imprevisti assurdiiiii
ah!ah!ah!

9 commenti:

Bubi ha detto...

Nooh, ecco... volevo solo dire... ricordi quella proposta di incontrarci per conoscerci di persona? Bhe ecco, mi sono ricordata che ho un impegno. Come dici? Non avevamo ancora deciso il giorno? Bhe sai ho l'agenda piena per anniii O__o
Baci Bubi
P.s. Ovviamente scherzo, spero in un incontro quanto prima

Viola ha detto...

AAAHAHHAHAHAHAHH ecco la Mafalda di sempre...........sei un MITO!!!!!!
Bacetti
Viola

MAFALDA ha detto...

@BUBI come? non ami il rischio?
un pò di avventura? Daiiii!
ah!ah!ah! è il sale della vita ah!ah!ah! comunque prima del nostro incontro stipula una bella assicurazioncina richiedi la postilla "imprevisti assurdi" hi!hi!hi! ;-)

@Viola grazie grazie grazie è una dote naturale ;-)
è Dura tornare sereni ma mi stò impegnando molto !

Francesco ha detto...

Sempre di buonumore eh? ;-)
Ciao cara
Francesco

apaolal ha detto...

ma di cognome fai "Fantozzi2?????
eheheh
annapaola
ps. bene per tua cognata ,dai.. un passo alla volta.

MAFALDA ha detto...

@francesco purtropo non sempre...vorrei tanto e ci stò provando ma è mooolto dura

@apaola me lo stò chiedendo...fore sono stata adottata? ah!ah!ah!
per mia cognata...continuo a sperare è lunga ancora...

Anonimo ha detto...

ciao non so se verrei tanto volentieri a fare delle vacanze però posso dire che i week end che ci siamo fatte a Genova e a Napoli sono stati GRANDIOSI...............un abbraccio fortissimo Sbarbina.........Spero di vederti presto............

MAFALDA ha detto...

@SBARBINA ....grazieeee! sai che è vero, i w.e. che ci siamo fatte sono filati liscisissimi, tu sei riuscita a vincere il mio lato oscuro da porta iella..... DOBBIAMO PROVARE UNA VACANZA...... ASSOLUTAMENTE!
Emm! però non solo noi due perchè entrambi i w.e. facevamo parte di un bel gruppone quindi em em chissà chi era che ha sconfitto la mia iella vacanziera!!! hi!hi!hi!

Francesco ha detto...

Ciao Mafalda, ti ho risposto nel mio blog. Inoltre ti invito a partecipare al sondaggio che ho aperto. E' molto importante, almeno per me. Sarei molto felice se tu potessi partecipare ed esprimere la tua opinione attraverso un commento. Grazie infinite. Buona giornata.
Francesco

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)