mercoledì 15 aprile 2009

2 KG IN 1 GIORNO...RISULTATO CERTO!!!


Incredibile ma vero in un giorno sono riuscita a perdere 2 kg...ho sofferto le pene dell'inferno e soprattutto non l'avevo programmato MA dovevo assolutamente trovare il lato positivo per come ho passato questa Pasqua!

Sabato mattina sembrava tutto normale nel mio corpo fino alle ore 12.oo quando mi trovavo a casa di una mia sorella e proprio nel momento che salutavo mia nipote augurandole buona Pasqua ho sentito una forte fitta allo stomaco.
Arrivo a casa dopo un'ora, nel tragitto sono riuscita a fermarmi a fare alcune commissioni...macellaio, panificio,un saluto ad un'amica in centro al mercato :-) …. come entro in casa le fitte erano sempre più ravvicinate e devastanti fino all'inizio dell'incubo vero e proprio!
Ore 13 inizio staffetta, divano-bagno-divano poi letto-bagno-divano poi letto-bagno-letto fino a ricominciare con divano-bagno-divano
In circostanze normali avrei reagito con un'imprecazione poco consona al periodo e poi imbottendomi di IMODIUM
Ma per chi mi legge sa che esco da non meno di un mese da una convalescenza lunga dove ho ingerito un'enorme quantità di antibiotici e che sintomi simili li ho avuti per l'infezione alle tube per la quale ho fatto tutte le cure...quindi

PANICO
NON SARà MICA UNA RICADUTAAAAAAAAAAA!!!

Tutto sabato pomeriggio sono stata devastata dalla scariche intestinali e angosciata dal pensiero: “ci siamo mi tocca ritornare sotto i ferri!...lo sapevo che poteva accadere ma non pensavo così presto!!!”
Mio marito collega le due cose un po' dopo di me e così verso sera quando rientra dal lavoro comincia con una serie infinita di domande che invece di tranquilizarmi e risollevarmi mi fanno sprofondare ancora di più nell'angoscia!
Ci consultiamo con un medico e ci consiglia di non farmi assumere nulla almeno fino a quando non sono passate 12 ore e di cercare di fermare le scariche con riso in bianco, patate lesse, assumere tanti liquidi e se abbiamo dei fermenti lattici per lo stomaco.
Così faccio! Passo una notte da PAURA e il mattino (giorno di Pasqua) le scariche si sono fatte più distanti l'una dall'altra ma i dolori sono ancora veramente allucinoggeni .

FINALMENTE arrivano le ore 13.00 e decido di prendere l'IMODIUM per bloccare il tutto ...anche perchè effettivamente avendo aspettato ho potutto monitorare che il dolore è sempre rimasto concentrato nell'alto intestino e allo stomaco e MAI si è spostato al basso ventre come l'altra volta quindi quando ho deciso di assumere il medicinale ero, e tutt'ora sono, certa che è stato un classico virus influenzale intestinale. Con scariche ….. sbalzi di temperatura e dolore alle ossa.

Tutta domenica ho continuato ad avere dei dolori, perchè l'imodium blocca le scariche ma non risolve il problema, così ho continuato a mangiare in bianco ed ad assumere molti liquidi

Lunedì pomeriggio finalmente rivedo uno spiraglio di luce lo stomaco lo sento risistemato ma la testa è come schiacciata da un incudine e la pressione è sotto terra!

Martedì sono tornata ugualmente al lavoro perchè dovevo preparare dei pagamenti urgenti però sono uscita prima e appena rientrata a casa ho ingerito un bel pastiglione per il male alla testa, una bustina di magnesio\potassio poi mi sono ficcata sotto le coperte e mi sono fatta FINALMENTE una sana e serena dormita.

Oggi mi sento meglio, ho ripreso a mangiare normale anche se stò attenta a non esagerare con i cibi grassi e soprattutto non tocco ancora i dolci …. voglio godermi ancora per un po' questi 2 kg in meno persi in un solo giorno!!!
Ho sofferto talmente tanto che non posso bruciarmi subito l'unico aspetto positivo
in tutto questo schifo.... ti credo che la pressione è così sotto terra ;-9

3 commenti:

Alberto e patty ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
apaolal ha detto...

urca... questo virus e' tremendo.. mio marito ha passato pasqua allo stesso modo..certo, per te e' stato peggio davvero..
ma....quando arriva primavera che toglie tutte ste robe?????
baci
annapaola

angelabe ha detto...

Mi è successa la solita cosa a Natale. Stavo da cani. Sai il lato positivo? Tutti dopo le feste erano in sovrapeso ed io......no!!!!!!!!!!!!

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)