mercoledì 7 maggio 2008

UN Pò DI MIE DISAVVENTURE

Gli incidenti domestici sono i più frequenti in assoluto
per quel che mi riguarda posso dire che non me ne capitano tanti MA
quando mi capitano non me ne capita uno bensì ne combino una serie in fila e dei più improbabili hi!hi!hi!

Primavera – estate 2005
Ufficio, metà maggio
agitazione a mille per un controllo che dovevamo ricevere
Quindi un inferno .... registrare tutte le fatture, abbinarci le bolle, controllare l'estratto conto,fai quelle fotocopie, rispondi al telefono....... un attimo che controllo
TAC
lo spigolo di un foglio A4 mi si conficca nell'occhio destro ma proprio dentro nella parte bianca vicinissimo alla pupilla
AAAAAIAIO!!!
Dopo una notte insonne con l'occhio che mi lacrimava e sentivo come un granello di sabbia dentro..... mi sono decisa ad andare al pronto soccorso e ..... occhio bendato per 3 giorni poi visita oculistica ect ect mi è andata bene nessun danno permanente;

Dopo un mesetto, poco più, una mia sorella parte per le ferie e come ogni anno “accudisco” la sua casa ( animaletti quando ne ha, prato, fiori e quant'altro)
Aveva un gatto, così ogni giorno passavo più volte per vedere se c'era , riempirgli la ciotola, pulirgli la lettiera e gli facevo un po' compagnia .... l' avevano limitato al giardino e nel seminterrato dove lui riusciva ad entrare da una finestrella mentre io lo raggiungevo scendendo una scala, un po' stretta e un po' scivolosa, che conosco da sempre .... neanche a dirlo il terzo giorno
SLIM SLAM SLIM
il quarto gradino mi frega e percorro tutta la scala con il culo picchiando con, gomito sinistro e natica sinistra, in modo violento .... risultato due lividi violacei
Mio marito era sconvolto, in più quando mi chiedevano cosa mi fosse successo, alla mia risposta tutti mi guardavano con aria di compatimento e io non capivo poi mia mamma preoccupata mi disse “mi dici la verità vero? Sei proprio scivolata ed eri da sola?”
COSAAAAAAAAAAA????
Nààààààà ho cominciato a ridere e così mia mamma si è rasserenata......
FINITO?
NOOO!
Dopo altri 4/5 giorni noto che il gatto è strano e nel seminterrato non ci entra più e io sono piena di granine tipo varicella ..... cos'è cosa non è ....
CHE SCHIFOOOOOOOOO!
In una coperta dove il gatto solitamente dormiva si era creato un nido di pulciiiiiiiiiii e mi assalivano ogni volta che scendevo nel seminterrato riempiendomi di “bacini”
DISINFESTAZIONE del gatto
poi
buttato coperta e disinfestato l'intero seminterrato ...
per una settimana ho fatto la doccia con acqua ossigenata e ogni giorno per tre volte al dì dovevo cospargere l'intera stanza del seminterrato con uno spray specifico oltre ad aver dovuto disinfestare pure casa mia, il mio tappeto,il mio divano e ..... è stato un incubo
oltre all'imbarazzo per spiegare cosa mi aveva creato tutte quelle granette! :-//
Inizio agosto
preparazione generale per la NOSTRA partenza alle tanto attese vacanze estive, mare finalmente mare...
non vi stò ad elencare le miriadi di cose che portiamo con noi .... eccetto i muri di casa tutto il resto ci segue hi!hi!hi!
Due sere prima della partenza
piena notte
dolori atroci alla pancia, mi giro e mi rigiro poi non resisto più devo
CORREREEEEEEE in bagno e
BOOOOOM
la porta della camera da letto era rimasta esattamente a metà tra completamente aperta e completamente chiusa, cosa che non facciamo mai..... solitamente rimane spalancata ..... ed io mi ci sono stampata esattamente dentro abbracciandola e ,dato che stavo CORRENDO in bagno, l'ho abbracciata di slancio tanto che mi sono catapultata a terra in dietro!!!@_@
Mio marito si è svegliato di soprassalto spaventato dal rumore chiedendomi cosa fosse successo, io frastornata a terra gli rispondo con un sussurro nulla,nulla ho sbattuto e lui ma come ?
hai sentito che botta? Ma dove sei?
L'ho tranquillizzato così ha ricominciato a dormire ed io sono andata in bagno (con la botta.... la prima mia necessità era svanita...poteva andare peggio!!! ) e mi sono guardata allo specchio:
occhio sinistro pesto, seno mezzo pesto e pure la parte interna del piede .....
praticamente mi ero tatuata un pezzo di porta hi!hi!hi!
Il giorno successivo ero un mostro, non vi dico la reazione di mio marito quando poi ha realizzato cos' era effettivamente successo hi!hi!hi!
Prima voleva ricoverarmi d'urgenza poi oramai mi faceva sottoscrivere un'assicurazione con una mia dichiarazione che lui non era responsabile hi!hi!hi!
Questa volta mia mamma non mia visto perchè poi siamo partiti per le vacanze e l'ho salutata al telefono altrimenti non so se ci credeva vedendomi conciata com'ero!
Mi sono imbottita di creme antibiotiche e medicine omeopatiche (vi consiglio per qualunque trauma, piccolo o grande che sia, l'ARNICA in granuli da sciogliere sotto la lingua, doppia dose se è notevole il trauma, abbinato ad ARNICA IN CREMA ... mi ha rimesso a nuovo in 5 giorni!)
Non vi descrivo l' incazzatura e il nervosismo dei primi giorni di vacanza, sia per la botta che mi faceva male che per le medicine .... anche se omeopatiche mi eccitavano!


Il nostro assicuratore, che è un amico , visti questi precedenti ha titubato un po' a farci la poliza per gl'incidenti domestici hi!hi!hi! Sono un soggetto troppo a rischio hi!hi!hi!

14 commenti:

Bubi ha detto...

Ok, non è carino ridere delle sfighe altrui, ma sappi che era taaaaanto tempo che non iniziavo una mattina ridendo così tanto da farmi scendere i lacrimoni.
P.S. Mi sa che ci assomigliamo molto, marito a parte (beata te)

Baci Bubi

MAFALDA ha detto...

Bubi Sinceramente nonostante il dolore ho riso tanto pure io mi sentivo dentro un allucinazione e ancora oggi stento a credere che mi siano successe tutte così infilate! .... Per il marito mi ritengo fortunata anche se ti garantisco che non è tutto oro quello che luccica uno di questi giorni descrivo il suo lato oscuro e vedrai che non penserai più (beata te) bensì come chi ci conosce (ma come fai? Quanta pazienza hai?) hi!hi!hi! ;-) un abbraccio

streghetta ha detto...

Povera Mafalda, anche questa volta pur essendo preoccupata, mi è scappata qualche risatina:) anche a me né capitano davvero di tutti i colori.. Sono proprio una gianburrasca..così mi chiama il mio fidanzato:-) saluti Cinzia

Nella ha detto...

Buon dì Maffy ... scusami ma leggendo delle cose tipo che tua madre non credeva che eri scivolata per i gradini, non sono riuscita a trattenermi dal ridere, hihi ...

Potremo aprire il club delle sfigate!!!

MAFALDA ha detto...

@nella Si! Povera la mia mamma è stata tenerissima....e sicuro potremmo proprio aprirlo un club!!! :-)

ValeTata ha detto...

Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh

scusami non riesco a smettere

Hahahahaahahahahahahahahahahh
Hahahahaahahahahahahahahahahh

Lisa ha detto...

concordo con quanto detto da Bubi...
non è simpatico quando gli altri sorridono delle proprie "avventure!"..ma questa cronaca della tua estate è troppo divertente....
ho riso tantissimo!!
la scena dell'abbraccio alla porta poi...sembra quasi da film!
ma a proposito?? Hai pensato di proporre la tua vicenda "in blocco" a qualche casa di produzione per una sceneggiatura da film!!!????
;) ;)

ps: grazie come sempre per le tue parole doclissime!

buon pomeriggio!!

Laura ha detto...

Io non ho riso affatto, anzi mi hai fatto tenerezza, in special modo quando hai dovuto disinfestare tutto lo scantinato
-_- ed anche per le morsicature delle pulci che schifo :s

Andare a farsi benedire? Sarebbe una buona cosa oltre a stipulare l'assicurazione che è comunque ottima ^_^

Cesco ha detto...

Ma il cielo è seeeeeeeempre più bluuuuuu-uhuuuuuuuuuuu... Hai ragione, funziona alla grande. Ho sempre ammirato chi racconta le proprie disavventure con autoironia simpatica, come fai tu. Ciao e buona serata... almeno speriamo :-)

Country Lou ha detto...

Mentre leggevo la parte sulle pulci ho inziato a grattarmi un braccio, come quando avvisano i genitori che ci sono i pidocchi a scuola, io inizio a grattarmi la testa ....é più forte di me. Io non ce l' avrei fatta a sopportare tanto, no le pulci quelle proprio no.
Però mi hai fatto sbuzzare, come sempre, di risate. Lo so che non si dovrebbe ridere delle "disgrazie" altrui ma dato che le racconti, oramai le hai superate quindi possiamo farcele ste due risate !!!

Nella ha detto...

Buona notte Maffy ... che carina sei quando ti svegli ...

Smack a domani ...

MAFALDA ha detto...

In verità vi dico a tutti:
grazie per averci provato a non sganasciarvi dalle risate ma eccetto un breve momento, per le pulci l'intera settimana della disinfestazione, io lo raccontavo a tutti ridendo proprio perchè non mi sembrava reale una serie così infilata di disavventure e CHE DISSAVVENTURE!!! hi!hi!hi! ah!ah!ah! :-)))

@LAURA sei stata la più realista di tutte ed è vero è stato veramente SCHIFOSO disinfestare e devo dire CHE SE NON C'ERA MIO MARITO sarebbe stata MOOOOLTO più dura ma è passato e.....facciamocela stà risata!!! :-) grazie per la tua premura devi essere una mamma dolcissima ;-)

Nella ha detto...

Buon dì Maffy

ValeTata ha detto...

:p cmq manco il mio cane ha mai preso le pulci... mi sa che ho scritto "le ultime parole famose" ghghghghg

smackkkkkkkk

*.* CLICCA SULLA TUA REGIONE E PROVINCIA E SAPRAI COME VESTIRTI,A CIPOLLA NON SI SBAGLIA MAI:-)